Cronaca San Severo / Via Paolo VI

Insegue con una pistola un automobilista: la Polizia lo arresta

E’ successo ieri sera a San Severo. La vittima ha contattato il 113 intervenuto nei pressi di un autoparco in via San Paolo. L’uomo è stato arrestato per minaccia aggravata, violenza privata e porto abusivo di arma

Porto abusivo di arma da fuoco, minaccia aggravata e violenza privata, è l’accusa per un cittadino di San Severo di 73 anni, che nella serata di ieri è stato arrestato dagli uomini della Polizia di Stato di San Severo.

Verso le 19 l’uomo, a bordo della propria vettura stava inseguendo un secondo automobilista minacciandolo con una pistola, per futili motivi. La vittima ha subito contattato il 113 data la situazione di pericolo; una Volante è intervenuta rintracciando le due autovetture nei pressi di un autoparco ubicato in via San Paolo.

Perlustrando la zona i poliziotti hanno rinvenuto l’arma, una calibro 6,35 munita di caricatore contenente sei colpi, che il soggetto segnalato aveva nascosto nei bagni dell’autoparco.

Dai relativi controlli è emerso che la pistola era regolarmente detenuta, ma che l’uomo non era in possesso del porto d’armi. Pertanto è stato disposto l’arresto del settantatreenne che, dopo la successiva perquisizione domiciliare, era in possesso anche di un fucile calibro 12, una cartucciera con 16 cartucce dello stesso calibro, e 48 proiettili cal 6,35, tutti posti sotto sequestro.

L’uomo è ora ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue con una pistola un automobilista: la Polizia lo arresta

FoggiaToday è in caricamento