Beccato a rubare in un ex conservificio, minaccia vigilantes e carabinieri con un taglierino: arrestato a Poggio Imperiale

Accade a Poggio Imperiale, dove i carabinieri hanno arrestato un 45enne, di nazionalità senegalese, per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

Immagine di repertorio

Tenta il furto in un ex conservificio; poi, scoperto, si scaglia contro i vigilanti e i carabinieri, brandendo anche un taglierino. Accade a Poggio Imperiale, dove i carabinieri hanno arrestato un uomo di 45 anni, di nazionalità senegalese, responsabile di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel dettaglio, lo scorso venerdì pomeriggio, l’istituto di vigilanza incaricato ai controlli di un ex conservificio di Poggio Imperiale, in località ‘Passo del compare’, ha segnalato alla centrale operativa dei carabinieri che un soggetto era furtivamente entrato nello stabilimento. La stessa centrale ha quindi disposto l'immediato intervento della pattuglia della stazione di Lesina che, azionati sirene e lampeggianti, ha subito raggiunto l'obiettivo, sventando un probabile furto, ma non senza fatica.

Alla vista dei militari, infatti, il sospetto è riuscito a scavalcare il muro di cinta dello stabilimento dandosi alla fuga per i campi limitrofi, venendo però poco dopo raggiunto dagli inseguitori. Il 45enne allora, brandendo un taglierino, si è scagliato prima contro le guardie giurate e poi anche contro i carabinieri, che lo hanno comunque, sebbene il suo forte stato di agitazione, immobilizzato in sicurezza e quindi condotto in caserma. Dopo la notte trascorsa ai domiciliari, il 45enne, al termine dell’udienza di convalida, si è visto infliggere dal giudice una doppia misura cautelare, l'obbligo di dimora nel comune di residenza e l’obbligo di presentazione quotidiano alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento