Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Vieste

Nascondeva una pistola pronta all'uso tra i panni sporchi: arrestato

In manette, a Vieste, un giovane di 29 anni. Nella sua abitazione, sequestrata una pistola Smith and Wesson cal. 40 con matricola abrasa, munita di caricatore e undici cartucce dello stesso calibro

Nascondeva una pistola pronta all’uso nella cesta dei panni da lavare. E’ quanto scoperto dai carabinieri della compagnia di Vico del Gargano che, nell’ambito di una serie di controlli finalizzati alla ricerca di armi, hanno arrestato il 29enne Danilo Pietro Della Malva.

I militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare a carico del giovane che ha dato esito positivo: nella sua abitazione, infatti, sono state rinvenute una pistola Smith and Wesson cal. 40 con matricola abrasa, munita di caricatore e undici cartucce dello stesso calibro.

L’arma era nascosta nel bagno dell’abitazione, in una cesta contenente la biancheria da lavare. La stessa, unitamente al munizionamento rinvenuto, veniva sottoposta a sequestro; l’uomo, è stato associato al carcere di Foggia. Sull’arma verranno effettuati accertamenti tecnici volti ad appurare se sia già stata utilizzata in pregressi eventi criminosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva una pistola pronta all'uso tra i panni sporchi: arrestato

FoggiaToday è in caricamento