Ricercato da giugno, la fuga di Michele Piserchia termina sulle scale dell'Onpi

Dovrà scontare una pena di 2 anni, 8 mesi e 18 giorni; numerosi i precedenti a suo carico. Durante la sua breve latitanza era stato notato sia a Campomarino che in città. La scorsa notte si è dovuto arrendere agli uomini della squadra mobile

Michele PIserchia

Era ricercato da giugno e doveva scontare una pena definitiva di 2 anni, 8 mesi e 18 giorni. Ma la fuga di Michele Piserchia, 31enne foggiano, è terminata la scorsa notte dopo un fuggi-fuggi per le scale di un palazzo dell’Onpi, alla periferia di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di lui, la polizia aveva ricevuto numerose segnalazioni durante la sua breve latitanza: era stato notato sia nella vicina Campomarino che in città, mentre sfrecciava a tutta velocità in auto per le vie di Foggia. La scorsa notte lo stesso si è dovuto arrendere agli uomini della squadra mobile di Foggia, che lo hanno bloccato e arrestato nei pressi del domicilio della sua compagna. Piserchia dovrà scontare una pena di 2 anni, 8 mesi e 18 giorni; numerosi i precedenti a suo carico, cui sono dedicate ben otto pagine di ordinanza: da reati in materia di stupefacenti ai furti in appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento