Cronaca Candelaro

Nasconde droga in una cassetta dei volantini al Candelaro: arrestato

Il 30enne arrestato aveva occultato altri 62,8 grammi di hashish nel quadro elettrico del portone di casa sua

Un 30enne pregiudicato di Foggia è stato arrestato in flagranza di reato nel quartiere Candelaro di Foggia. Sabato sera, in via Guiscardi, l’uomo è stato visto dal personale sezione antirapina della squadra mobile scambiare quattro chiacchiere con il conducente di un’Audi, allontanarsi dopo qualche secondo e avvicinarsi a una delle cassette contenenti il materiale pubblicitario, al cui interno, successivamente, gli agenti hanno rinvenuto 6,4 grammi di hashish.

Accortosi della presenza dei poliziotti, la persona a bordo del mezzo ha premuto sull’acceleratore e si è allontanato velocemente, mentre L.P. è stato bloccato. Nel corso di una perquisizione domiciliare, prima che i poliziotti entrassero dentro, il 30enne ha ammesso di aver nascosto altri 62,8 grammi della stessa sostanza stupefacente nel quadro elettrico del portone di casa. Ora si trova ristretto nel carcere di via delle Casermette

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde droga in una cassetta dei volantini al Candelaro: arrestato

FoggiaToday è in caricamento