menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Giordano, arrestato uno spacciatore: addosso aveva droga per 2.000 euro

L'uomo, che svolge la professione di parcheggiatore, è stato fermato durante un normale controllo. Ha cercato di fuggire e una volta fermato ha provato ad ingerire le dosi in suo possesso

Un parcheggiatore di 46 anni è stato arrestato ieri dagli uomini della squadra mobile di Foggia con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato colto in possesso di una ingente quantità di marijuana che, secondo quanto accertato dalla polizia, avrebbe potuto fruttare circa 2000 euro.

L'uomo spacciava le dosi nella zona compresa tra Piazza Giordano e via Matteotti. L'uomo è stato scoperto durante un normale controllo della polizia. Alla vista degli agenti è sceso sua autovettura ed è fuggito via, cercando di disfarsi della droga in suo possesso. Fermato ha addirittura provato ad ingoiare la sostanza.


In totale gli agenti hanno recuperato 15 grammi di droga. Lo spacciatore arrestato, secondo quanto riferito dalla questura, non è nuovo a questi reati. Già nel 2003, per reati simili, fu tratto in arresto. Sono in corso accertamenti per capire se il 46enne potesse rifornire altri pusher.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento