Rapina anziano della pensione e fugge a bordo di un'auto: arrestato 19enne

La vittima è un uomo di 84 anni, di Orta Nova, aggredito mentre era in macchina, in via Tommaso Fiore. Duecento euro il bottino, in fase di identificazione i complici

Ruggero Barbaro

Insieme ad altri giovanissimi complici ha rapinato un 84enne della pensione. Ruggero Barbaro, 19enne di Orta Nova, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione e dovrà rispondere di rapina, stessa accusa che verrà formulata nei confronti dei complici, ancora in fase di identificazione. Il fatto è successo in via Tommaso Fiore: l’uomo era seduto nella sua auto, parcheggiata in strada, quando è stato avvicinato da alcuni soggetti che lo hanno strattonato con violenza e sottratto una parte della pensione, appena prelevata e custodita all’interno della tasca del giubbotto: circa 200 euro. I giovani poi sono fuggiti a bordo di una Fiat Stilo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’anziano, invece, è stato soccorso dai carabinieri e dal personale del 118. Trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola, è stato giudicato guaribile in sette giorni per delle lesioni subite alla mano. Sulla base delle informazioni fornite dalla vittima in fase di denuncia, i carabinieri sono riusciti ad identificare uno dei rapinatori come Ruggero Barbaro, tratto in arresto pochi giorni prima per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Lo stesso è stato associato al carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento