Lucera: arrestato operaio, condannato a 3 anni per traffico di droga

Le condotte illecite di cessione dello stupefacente sono state commesse in Foggia nel 2003

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Lucera hanno tratto in arresto, su ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bari, un cittadino albanese, B.M., 40enne, operaio, condannato alla pena della reclusione di anni 3 e mesi 7 per i reati di traffico illecito di sostanze stupefacenti e associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Le condotte illecite di cessione dello stupefacente sono state commesse in Foggia nel 2003.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

Torna su
FoggiaToday è in caricamento