Cronaca San Severo

Svolta nell’omicidio Carafa, l'uomo ucciso in casa durante una rapina: fermato il presunto autore

Antonio Carafa di San Severo, fu trovato da uno dei suoi tre figli sul pavimento della cucina in una pozza di sangue. L'anziano riportava una profonda ferita alla testa

Alle prime luci dell’alba i carabinieri del comando provinciale di Foggia hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Foggia, nei confronti di un uomo ritenuto responsabile dell’efferato omicidio, avvenuto lo scorso 14 febbraio, di Antonio Carafa, l’anziano signore ucciso all’interno della sua abitazione a San Severo, molto probabilmente nel corso di una rapina finita male. Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà  alle ore 10:30 odierne presso la Procura della Repubblica di Foggia.

AGGIORNAMENTI COMPLETI SULL'ACCADUTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta nell’omicidio Carafa, l'uomo ucciso in casa durante una rapina: fermato il presunto autore

FoggiaToday è in caricamento