Posto di blocco fatale a 35enne: viaggiava su un'auto rubata nell'estate del 2017

Fermato dai carabinieri a Stornara, dagli immediati accertamenti svolti, l’auto era risultata rubata nel luglio 2017 ad Ascoli Satriano

foto di archivio

Giovedi scorso i Carabinieri della Stazione di Stornara hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 35enne di nazionalità nigeriana. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma lo avevano controllato in via Vittorio Emanuele, mentre era al volante di una Fiat Uno. Dagli immediati accertamenti svolti, l’auto era risultata rubata nel luglio 2017 ad Ascoli Satriano.

Il 35enne, incensurato, era stato quindi fermato e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, associato al carcere di Foggia. L’autovettura era infine stata recuperata per la restituzione al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento