Posto di blocco fatale a 35enne: viaggiava su un'auto rubata nell'estate del 2017

Fermato dai carabinieri a Stornara, dagli immediati accertamenti svolti, l’auto era risultata rubata nel luglio 2017 ad Ascoli Satriano

foto di archivio

Giovedi scorso i Carabinieri della Stazione di Stornara hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 35enne di nazionalità nigeriana. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma lo avevano controllato in via Vittorio Emanuele, mentre era al volante di una Fiat Uno. Dagli immediati accertamenti svolti, l’auto era risultata rubata nel luglio 2017 ad Ascoli Satriano.

Il 35enne, incensurato, era stato quindi fermato e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, associato al carcere di Foggia. L’autovettura era infine stata recuperata per la restituzione al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento