Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Fermato dalla Polfer, inveisce contro agente e lo spinge: arrestato 25enne

Si tratta di un nigeriano di 25 anni con regolare permesso di soggiorno. E’ accaduto alla Stazione di Foggia, sul posto anche una volante

E’ stato fermato dagli agenti della Polfer per un normale controllo, ma senza alcun motivo e con frasi incomprensibili, ha inveito contro gli operatori, rifiutandosi di esibire il documento d’identità.  E’ accaduto alla Stazione di Foggia. A.G.P, nigeriano di 25 anni residente a Lecce e munito di regolare permesso di soggiorno, ha spinto uno degli operatori facendolo cadere a terra e ha cercato di guadagnarsi, ma senza riuscirsi, la fuga.

Bloccato immediatamente, con l’ausilio di una volante, il ragazzo è stato accompagnato in ufficio e dopo gli adempimenti di rito – interpellato il P.M. di turno di quanto fosse ha accaduto – è stato trasferito nel carcere di Foggia per i reati di rifiuto di indicazione della propria identità e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato dalla Polfer, inveisce contro agente e lo spinge: arrestato 25enne

FoggiaToday è in caricamento