Aggredisce agenti Polfer: “L’ho fatto perché così mi rimandate in Nigeria”

L'aggressione è avvenuta poco dopo la mezzanotte all'interno della Stazione di Foggia mentre gli uomini della polizia ferroviaria stavano fornendo indicazioni a un viaggiatore

Un giovane africano senza fissa dimora ha aggredito gli agenti della polizia ferroviaria di Foggia con calci e pugni apparentemente senza un valido motivo.

L’aggressione è avvenuta poco dopo la mezzanotte alla Stazione di Foggia mentre gli uomini in divisa stavano fornendo indicazioni a un viaggiatore. Nella colluttazione uno degli agenti ha riportato lesioni ad una mano.

Al suo arresto il nigeriano ha confessato i motivi del suo folle gesto: “Vi ho aggrediti perché così mi rimandate in Nigeria”.

Il 26enne è risultato colpito da un ordine di carcerazione emesso a suo carico dal Tribunale di Torino. Deve scontare due mesi e 16 giorni per un analogo episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento