menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Elude l’alt della polizia e scappa: arrestato 25enne dalla “spiccata capacità delinquenziale”

Il 25enne Nazario Palumbo è stato trasferito in carcere per aver violato le prescrizioni impostegli dall’autorità giudiziaria. In regime di semilibertà si sarebbe dovuto trovare su un cantiere

Nonostante il regime di semilibertà, ne andava in giro per San Severo a bordo di un motoveicolo e senza casco. Sorpreso da una pattuglia della polizia di San Severo, all’alt degli agenti è scappato facendo perdere le proprie tracce, non prima però di aver urtato e danneggiato l’auto del 113.

In quel momento Nazario Palumbo, classe 1991, si sarebbe dovuto trovare presso un cantiere dov’era stato autorizzato a svolgere l’attività lavorativa. Rintracciato, ora si trova in carcere per aver violato le prescrizioni impostegli dall’autorità giudiziaria.

L’ufficio Misure di Prevenzione del commissariato di San Severo fa sapere che “Palumbo sin da giovanissimo, ancora minorenne, ha cominciato a delinquere dimostrando una spiccata capacità delinquenziale ed una totale disprezzo delle regole del vivere civile. Egli annovera numerosi precedenti sia per reati contro il patrimonio che spaziano dal furto alla ricettazione nonché per reati contro la pubblica amministrazione (resistenza a Pubblico Ufficiale)”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento