Armi, droga e munizioni in cantina: scoperto arsenale in via Ascoli, un arresto

I sospetti della polizia hanno trovato conferme nella perquisizione effettuata in via Ascoli, che ha rivelato un piccolo arsenale e un 'tesoretto' di stupefacente

La conferenza stampa

Armi, munizionamento e droga. E’ quanto scoperto nell’abitazione di campagna di un 32enne foggiano, già noto alle forze di polizia, arrestato dagli uomini della sezione criminalità organizzata della squadra mobile di Foggia.

I controlli in materia di armi e droga, sempre più stringenti sul territorio, hanno portato la polizia nell’abitazione rurale di Michele Piserchia, in via Ascoli, a Foggia, nella quale si riteneva potessero celarsi armi e sostanze stupefacenti. I sospetti della polizia hanno trovato puntuali conferme nella perquisizione dell’abitazione che ha rivelato un piccolo arsenale e un ‘tesoretto’ di stupefacente, per lo più cocaina e marijuana.

IL VIDEO DEL BLITZ

Nascoste in un vano-cantina di pertinenza dell’abitazione, gli agenti hanno recuperato due pistole con matricola abrasa (una calibro 7,65 e una calibro 9 ‘Wholter’) e vari barattoli in vetro contenenti sostanza stupefacente, ovvero 180 grammi complessivi di cocaina in grado di generare circa 140 dosi medie, 135 grammi di marijauna per 540 dosi da strada, un pezzetto di hashish e sostanza per il taglio.

Nella stessa cantina, inoltre, sono stati recuperati oltre 130 proiettili di vario tipo e calibro. Per il fatto, Piserchia è stato arrestato e accompagnato in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sulle armi recuperate verranno effettuati esami tecnici volti a stabilire il loro eventuali utilizzo negli ultimi fatti di cronaca registrati in città.

Piserchia Michele classe 1984-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento