Cronaca Manfredonia / Corso Manfredi

Ubriaco, contromano e a folle velocità in pieno centro: arrestato

E' avvenuto sabato sera in corso Manfredi a Manfredonia. L'uomo ha tentato di sfuggire più volte alla cattura dei finanzieri

Se non fosse stato per il tempestivo intervento della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Manfredonia, probabilmente il 39enne che sabato sera con la propria automobile sfrecciava a velocità sostenuta e contromano nel centro della città sipontina, nella zona a traffico limitato di Corso Manfredi, avrebbe provocato una tragedia.

Bloccato dai militari, il conducenti è sceso dal veicolo per poi risalirvi e tentare di scappare attivando la retromarcia. Un finanziere però è riuscito ad entrare nell’abitacolo e a spegnere il motore dell’auto.

I colleghi provvedevano invece a fermare l’uomo e a trasportarlo presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, dove i medici accertavano valori alcolemici di gran lunga sopra il limite imposto dalla legge. Ora il 39enne si trova agli arresti domiciliari per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, contromano e a folle velocità in pieno centro: arrestato

FoggiaToday è in caricamento