Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Sorpreso mentre ruba tubi, reagisce male all'altolà del carabiniere: tenta fuga ma viene bloccato

E' quanto scoperto dai carabinieri di Manfredonia, che hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 34 anni. Risponderà di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

Sorpreso da un carabiniere libero dal servizio mentre cercava di rubare tubature per l'irrigazione, aggredisce il militare e tenta la fuga, ma viene arrestato con l'accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

E' quanto scoperto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Manfredonia, che hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo di 34 anni. A sorprendere lo stesso è stato un militare libero dal servizio: all’interno di una proprietà privata, il 34enne stava cercando di asportare delle tubature in ferro e rame già tagliate.

Immediatamente il militare si è qualificato e ha cercato di bloccare l'uomo che, nel tentativo di fuggire ha opposto resistenza attiva spintonando il carabiniere ma, grazie anche al pronto intervento dei colleghi in turno nel frattempo allertati, lo stesso è stato bloccato e condotto in caserma. Il malfattore, al termine degli accertamenti, è stato dichiarato in stato d’arresto e condotto ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre ruba tubi, reagisce male all'altolà del carabiniere: tenta fuga ma viene bloccato

FoggiaToday è in caricamento