Arrestato ladro di distributori automatici, incubo dei commercianti di Manfredonia

Il 34enne era solito indossare il cappuccio di una felpa e una borsa della spesa per occultare la refurtiva

Un'immagine del furto

E’ stato individuato e arrestato con l’accusa di furto aggravato continuato, Antonio Albrizio, 34enne di Manfredonia considerato l’incubo dei distributori automatici della città e degli esercizi commerciali di Corso Manfredi. A incastrarlo le immagini degli impianti di videosorveglianza della sicurezza cittadina che lo hanno immortalato, questa volta a volto scoperto, mentre si stava recando per scassinare l’ennesimo distributore automatico.

Infatti, per non farsi identificare, il 34enne era solito indossare il cappuccio di una felpa, sempre la stessa, e una borsa della spesa utilizzata per occultare la refurtiva, rinvenuti poi nel corso di una perquisizione effettuata dagli agenti del commissariato sipontino presso la sua abitazione. Ritrovamento che ha spinto la dott.ssa Stefania Faiella, titolare dell’indagini, ad emettere a suo carico e richiedere al Gip un’ordinanza di custodia cautelare

In un’occasione l’uomo – gravato da precedenti per reati contro il patrimonio - aveva asportato degli oggetti dalla vetrina espositiva di una cartolibreria. Deferito all’Autorità Giudiziaria e prima che il giudice emettesse l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, Albrizio si è reso protagonista di un’altra serie di furti compiuti anche in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento