Manfredonia, si introduce in un’abitazione e tenta di portar via gioielli: arrestato

I carabinieri del posto hanno arrestato Michele Sportiello grazie ad una segnalazione anonima giunta alla centrale operativa in piena notte

Il 20enne arrestato

E’ stato grazie a una segnalazione anonima giunta alla centrale operativa dei carabinieri di Manfredonia, se i militari dell’Arma hanno colto in flagranza di reato e arrestato Michele Sportiello, il ventenne del posto che in piena notte è entrato in un’abitazione del centro, danneggiando il portone d’ingresso e sfondando il vetro con un grosso masso.

Giunti sul posto gli uomini in divisa hanno fatto irruzione nel’abitazione dove il malvivente nel frattempo era intento a rovistare nella camera da letto e ad arraffare tutti gli oggetti in oro. Condotto in caserma, dopo le formalità di rito, il giovane topo d’appartamento è stato dichiarato in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, condotto nel carcere di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento