Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Manfredonia: aggredisce donne, 29enne arrestato in zona Algesiro

E' finito in manette per le aggressioni di sabato mattina perpetrate nei confronti di due ragazze. Le urla di una signora affacciata al balcone lo hanno messo in fuga ed evitato il peggio

E’ stato arrestato l’incubo degli abitanti della zona “Algesiro” di Manfredonia F.D., 29 anni, è ritenuto responsabile delle aggressioni verificatesi nei confronti alcune donne, spesso costrette a far ricorso alle cure sanitarie.

Sabato mattina, presso l’abitazione dell’arrestato, una donna è stata colpita con dei pugni, ma fortunatamente è riuscita a scappare e a trovare rifugio in un condominio. Prognosi di tre giorni. Poco dopo un’altra malcapitata è stata bloccata, minacciata con un coltello, aggredita e palpeggiata dal 29enne.

Nonostante l’orario di punta, nessun passante è intervenuto per bloccarlo. Poco dopo si è dato alla fuga per via delle urla di una donna affacciata al balcone.

Accompagnata al pronto soccorso e in evidente stato di shock, la ragazza aggredita (prognosi di 25 giorni) ha fornito indicazioni utili per il riconoscimento dell’aggressore, bloccato sempre in zona Algesiro, dove probabilmente era pronto per colpire ancora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredonia: aggredisce donne, 29enne arrestato in zona Algesiro

FoggiaToday è in caricamento