Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

Nel corso del controllo è emerso che la donna non aveva la patente di guida poiché mai conseguita, che l'auto era sprovvista di copertura assicurativa e aveva la revisione scaduta. Ora è ai domiciliari

Immagine di repertorio

In auto con i figli minori, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento con i carabinieri. È accaduto a Cerignola,  dove i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale una 30enne di Margherita di Savoia, già nota alle forze dell’ordine.

La donna, al volante di una Fiat Punto con a bordo i suoi due figli minori, alcuni giorni fa, ha ignorato l’alt intimatole dai carabinieri in servizio di pattuglia a Cerignola, ingaggiando un pericoloso inseguimento per le vie particolarmente trafficate della città ofantina per poi imboccare a forte velocità la Statale 16.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, accortisi della presenza dei minori a bordo dell’auto in fuga, l’hanno inseguita adottando ogni cautela fino a giungere a Margherita di Savoia, dove è stata bloccata in sicurezza. Nel corso del controllo è emerso che la donna non aveva la patente di guida poiché mai conseguita, che l‘auto era sprovvista di copertura assicurativa e aveva la revisione scaduta. La 30enne è stata accompagnata in caserma e dichiarata in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Dopodiché, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • "Dammi i soldi o ti squarcio la macchina". Poliziotti-turisti smascherano parcheggiatore abusivo: arrestato per tentata estorsione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento