Lesina: arrestato incensurato. Deferito per ricettazione, usura e contrabbando

Sequestrati assegni, cambiali, documenti e la somma contante di 56200 euro, forse legati a un probabile giro d'usura. Trovata una pistola e della merce rubata. Detonatori, micce e 3600 litri di gasolio

La pistola sequestrata

Un incensurato 35enne di Lesina è stato arrestato dai carabinieri di San Severo per detenzione illegale di arma clandestina e munizioni, ricettazione ed altri reati.

L’operazione, nel corso della quale è stata rinvenuta una pistola a tamburo Smith  & Wesson  calibro 357 magnum con matricola abrasa e completa di sei cartucce, è maturata nell’ambito di un’indagine per usura condotta dalla locale stazione sotto la direzione della Procura di Lucera.

Il rinvenimento dell’arma è avvenuto nel corso di una perquisizione domiciliare delegata dalla citata Autorità Giudiziaria presso l’abitazione del 35enne dove sono stati sequestrati assegni, cambiali, documenti e la somma contante di 56mila e 200 euro, legati, con tutta probabilità, al giro d’usura presumibilmente gestito dall’uomo per il quale sono ancora in corso indagini.

L’enorme mole di documenti sequestrati nel corso della perquisizione è ora al vaglio degli inquirenti che seguono le indagini a ritmo serrato.

Nel garage della sua abitazione, oltre alla pistola, della quale l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza, sono stati rinvenuti 3600 litri di gasolio di illecita provenienza, quasi sicuramente destinati alla vendita sul mercato nero.

Il carburante è stato posto sotto sequestro congiuntamente alla Guardia di Finanza di San Severo che dovrà ora accertare le violazioni in materia economico-finanziaria connesse all’illecita attività di smercio del combustibile e calcolarne il danno erariale.

Nel corso della perquisizione condotta congiuntamente dai militari di Apricena e Lesina sono state ritrovate anche attrezzature ed utensili di vario genere, nonché un ingente quantitativo di detonatori e micce, illecitamente detenuti e provenienti da cave di pietra presenti nella zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per la detenzione dell’arma clandestina e deferito per i reati di ricettazione, usura e contrabbando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento