rotate-mobile
Cronaca

Polstrada arresta 30enne sulla Statale 16: viaggiava con un milione di euro di marijuana

Il trentenne della provincia di Lecce è stato fermato sulla Statale 16, in agro di Ascoli Satriano, dalla polizia stradale

21,4 kg di marijuana del valore di circa un milione di euro chiusi in quattro involucri all’interno del bagagliaio di un’auto guidata da un trentenne leccese. E’ quanto hanno scoperto sabato scorso gli agenti della sottosezione di Polizia Stradale di Trani e dei distaccamento di Spinazzola – al km 140 della Statale 16 in agro di Ascoli Satriano - nell’ambito di specifici servizi disposti e coordinati dalla Direzione del Compartimento Polizia Stradale ‘Puglia’ di Bari, diretti a prevenire e contrastare i reati in ambito autostradale.

L’uomo alla guida della Citroen C4, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, al termine degli accertamenti di rito è stato associato presso la casa circondariale di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Un episodio analogo si era verificato qualche settimana fa, in quel caso era stato arrestato un 49enne della provincia di Ravenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polstrada arresta 30enne sulla Statale 16: viaggiava con un milione di euro di marijuana

FoggiaToday è in caricamento