Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Vìola l'obbligo di dimora e con un complice 'svaligia' abitazione in centro: arrestato 30enne a Foggia

L'uomo ha agito con la complicità di un'altra persona. L'ordinanza è stata emessa dalla procura di Foggia, in aggravamento della precedente misura cautelare, eseguita nell'immediatezza dagli agenti della squadra mobile e delle volanti

Immagine di repertorio

Svaligia abitazione mentre è sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora. Finisce quindi in carcere, su ordinanza di misura cautelare emessa dalla procura di Foggia, un 30enne del posto fermato dagli agenti di polizia perchè, insieme ad un complice, aveva messo a segno un furto in abitazione.

L'ordinanza è stata emessa in aggravamento della precedente misura cautelare, eseguita nell'immediatezza dagli agenti della squadra mobile e delle volanti.

Nel dettaglio, lo scorso 14 agosto, a seguito dell’intensificazione dei servizi di contrasto ai reati contro il patrimonio, gli agenti hanno tratto in arresto un 30enne foggiano, con pregiudizi per reati contro il patrimonio, per furto in abitazione, commesso insieme ad un complice nel centro cittadino.

I successivi accertamenti svolti, hanno consentito di accertare che lo stesso aveva commesso il fatto nonostante la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di dimora. Pertanto, a seguito della richiesta  della procura dauna, è stata emessa ordinanza di custodia cautelare in carcere, in aggravamento della precedente misura cautelare, eseguita da personale appartenente alla squadra mobile e volanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vìola l'obbligo di dimora e con un complice 'svaligia' abitazione in centro: arrestato 30enne a Foggia

FoggiaToday è in caricamento