San Severo: arrestati ladri di mattoni rubati in un casolare

Avevano caricato i mattoni su un motocarro con una targa di cartone. I militari del 112 si sono insospettiti e hanno effettuato un controllo. Il proprietario del casolare ha confermato il furto. In manette un 31 e un 35enne

Un 35enne e un 31enne sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di San Severo per furto aggravato.

Nel pomeriggio di ieri, sulla Sp29, una pattuglia del 112 ha notato un motocarro con una targa di cartone con a bordo i due arrestati. I carabinieri hanno notato una serie di mattoncini a uso edilizio e alla richiesta di spiegazioni i ladri non hanno fornito alcuna giustificazione. Inoltre a bordo del veicolo sono stati rinvenuti attrezzi e utensili utili alla demolizione delle pareti.

I due sanseveresi avevano pensato di approvvigionare mattoni per uso edilizio prelevandoli indebitamente da un casolare, sito in San Severo, apparentemente in disuso, caricando il materiale a bordo del loro motocarro. A confermare il furto è stato il proprietario del casolare giunto sul posto.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento