menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Forza posto di blocco, provoca incidente e si scaglia contro la polizia: arrestato 28enne al 'Torricelli'

Accade a Cerignola. L'uomo, ora ai domiciliari, è stato trovato in possesso di 0,70 grammi di hashish, una mazza da baseball, un cacciavite ed un coltello

Con una mazza da baseball in auto, forza posto di blocco e ingaggia pericoloso inseguimento con la polizia. Accade a Cerignola, dove lo scorso 6 marzo la polizia ha arrestrato un 28enne del posto, con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggraveo e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

L'uomo, per sfuggire al controllo, aveva imboccato contromano via Napoli, schiantandosi contro un'autovettura in transito. Sottoposto a perquisizione, lo stesso ha continuato ad opporre una forte resistenza agli agenti, procurando loro anche lesioni. Nel corso della perquisizione dell’auto, sono stati recuperati 0,70 grammi di hashish, una mazza da baseball, un cacciavite ed un coltello. Per il fatto l'uomo è stato arrestato e, in sede di udienza di convalida, è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nella giornata di martedì 9 marzo, invece, la polizia ha tratto in arresto un 39enne pregiudicato cerignolano, in esecuzione di ordine di carcerazione, dovendo lo stesso espiare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione per rapina, furto aggravato e lesioni in concorso, reati commessi in Ascoli Piceno e comuni limitrofi nel maggio del 2017.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento