Violenza sessuale su una paziente: arrestato infermiere di 'Casa Sollievo della Sofferenza'

Massimo riserbo sulla vicenda da parte degli inquirenti e della struttura sanitaria. Secondo indiscrezioni, l'ospedale - appreso il fatto - avrebbe avviato la procedura di licenziamento dell'uomo

Immagine di repertorio

Avrebbe compiuto atti sessuali su una paziente, che ha subito segnalato l'accaduto ai medici e denunciato il fatto ai carabinieri. Per questo motivo, i militari dell'Arma hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare, un infermiere di mezza età, dipendente dell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Infermiere si difende: "Sono innocente"

L'uomo, incensurato, dovrà rispondere del reato di violenza sessuale, aggravato per lo stato di subordinazione della vittima. Il fatto sarebbe successo uno sola volta, un mese fa circa, in danno di una paziente della provincia, di mezza età. 

Massimo riserbo sulla vicenda da parte degli inquirenti e della struttura sanitaria. Secondo indiscrezioni, l'ospedale - appreso il fatto - avrebbe avviato la procedura di licenziamento dell'uomo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento