Beccato in treno senza biglietto, dà in escandescenze all’arrivo dei carabinieri: due militari in ospedale

Hlevin Jackson, cittadino nigeriano già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso dal capotreno senza biglietto, reagendo violentemente. Giunto alla stazione di Trinitapoli, dove lo attendevano i carabinieri, ha reagito ancora peggio aggredendoli

Immagine di repertorio

I carabinieri di Cerignola hanno arrestato a Trinitapoli Hlevin Jackson, cittadino nigeriano di 25 anni, già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo, richiedente asilo politico, salito sul treno a Barletta e diretto a Borgo Mezzanone, dove era ospite del C.A.R.A., aveva reagito violentemente alla richiesta di un controllore di esibire il titolo di viaggio. Un Carabiniere libero dal servizio, allora, accorso in supporto al dipendente delle ferrovie, aveva subito richiesto l’intervento dei colleghi alla prima fermata utile, che era, per l’appunto, quella alla stazione ferroviaria di Trinitapoli. Giunti dopo qualche minuto, sono quindi intervenuti alcuni Carabinieri della locale Stazione alla cui vista, però, il cittadino straniero ha reagito ancora peggio, infervorandosi ulteriormente ed usando violenza nei confronti di tutti quelli che tentavano di bloccarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’epilogo si è avuto con l’arresto dell'esagitato e con due Carabinieri in ospedale, uno dei quali con una frattura ad un dito di una mano. L’uomo, pertanto, su disposizione del P.M. di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Risponderà dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento