Finge di aiutare anziano in difficoltà, ma lo aggredisce e lo rapina: bottino 1800 euro

Per il fatto, gli agenti della ssquadra mobile di Foggiahanno arrestato una donna di 48 anni, Giuseppina Cappuccio, che dovrà rispondere dei reati di rapina e detenzione e porto illegale di un coltello a serramanico

Immagine di repertorio

Finge di aiutare un 80enne colto da malore, poi lo aggredisce e lo rapina. E’ quanto accaduto ieri mattina a Foggia, in piazza Giordano. Per il fatto, gli agenti della sezione antirapina della squadra mobile di Foggia hanno arrestato una donna di 48 anni, Giuseppina Cappuccio, che dovrà rispondere dei reati di rapina, detenzione e porto illegale di un coltello a serramanico e false attestazioni sulle proprie generalità.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la donna - notoriamente dedita al meretricio - aveva notato un 80enne nell'atto di poggiarsi contro un muro perché colto da un lieve malore; con la scusa di volerlo aiutare, la donna lo ha convinto a seguirla nel suo appartamento, poco distante. Una volta in casa, però, la donna ha aggredito l’anziano colpendolo al volto con un violento schiaffone tanto da fargli saltare gli occhiali da vista, poi ha frugato nelle sue tasche appropriandosi del denaro in suo possesso, ovvero 1800 euro appena ritirati dalla banca.

Arraffati i soldi, la 48enne lo ha letteralmente sbattuto fuori dall’appartamento. La polizia, ricevuta la denuncia della vittima, si è messa subito sulle tracce della donna, individuata alcune ore dopo in piazza Cavour. In questa circostanza, la donna ha fornito alla polizia false generalità per evitare l’arresto. Durante la perquisizione personale, però, gli agenti hanno recuperato una borsa con dentro un coltello a serramanico con lama già aperta. L’arma è stata sottoposta a sequestro penale. La donna è stata accompagnata nel carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento