Morte Venuti: 27enne arrestato con l’accusa di omicidio aggravato

Il padre e la madre stavano litigando per l'arresto dell'altro figlio transessuale. La vittima avrebbe colpito la moglie con un pugno e un bastone. L'omicida è intervenuto per difendere la madre sparando 8 colpi di pistola

La guardia giurata di 27 anni accusata di aver ucciso il padre cinquantenne con almeno otto colpi di pistola calibro 9 nel pomeriggio di ieri intorno alle 15 in via Napoli 115, è stato arrestato con l’accusa di omicidio aggravato.

IL MOVENTE - Interrogato dal sostituto procuratore Lidia Giorgio, presumibilmente, prima del tragico episodio, i genitori di Giuseppe sembra che stessero litigando per l’arresto dell’altro figlio 21enne, Leonardo detto Jennifer, transessuale arrestato nei giorni scorsi accusato di aver narcotizzato e rapinato alcuni clienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA RICOSTRUZIONE DELL’ACCADUTO - La vittima avrebbe colpito la moglie prima con un pugno e poi con un bastone. In quel momento è sopraggiunto Giuseppe insieme alla sua ragazza. Padre e figlio hanno cominciato a litigare dapprima in cucina e poi in cortile. Il 27enne a quel punto ha tirato fuori la pistola e lo ha colpito sparando alcuni colpi. In preda al panico, Giuseppe ha preso la macchina ed è scappato. In quel momento sopraggiungeva una volante dei Carabinieri. L’omicida è sceso dalla macchina e ha riferito ai militari del 112 di aver sparato a suo padre.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento