rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Mattinata

In auto con 5mila euro di cocaina: il 'carico' diretto a Mattinata, ai domiciliari cerignolano

Sarebbe stato possibile ricavare circa 250 dosi medie. Non si esclude che il carico fosse diretto alla piazza mattinatese, dove durante i mesi estivi, è stato registrato un aumento dello spaccio e del consumo di cocaina

In viaggio con 50 grammi di cocaina. E’ quanto scoperto e sequestrato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Manfredonia, nella disponibilità di un 35enne di Cerignola - Giuseppe Detto, arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari - in transito lungo la Statale 89, in direzione Mattinata.

Ad insospettire i militari, nel corso di uno specifico servizio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Mattinata, è stata una Volkswagen Golf in transito che, alla vista dei militari, ha inspiegabilmente accelerato, cercando di seminare l’auto d’istituto. I militari però sono riusciti a raggiungere e fermare l’autovettura, al cui interno hanno recuperato un involucro in cellophane contenente cocaina per complessivi 50 grammi.

Da tale quantitativo di stupefacente sarebbe stato possibile ricavare circa 250 dosi medie, per un valore stimato di oltre 5mila euro. Non si esclude che lo stupefacente fosse diretto alla piazza dello spaccio mattinatese, dove durante i mesi estivi, è stato registrato un aumento dello spaccio e del consumo di cocaina da parte di giovani e giovanissimi.

FOTO | Cocaina diretta a Mattinata, arrestato cerignolano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con 5mila euro di cocaina: il 'carico' diretto a Mattinata, ai domiciliari cerignolano

FoggiaToday è in caricamento