Sorpreso con cocaina e 35 kg di sigarette di contrabbando: arrestato

Si tratta del 45enne Giuseppe Caggiano, trovato dalla polizia in possesso di un “tesoretto” costituito da 104 stecche di sigarette e 95 pacchetti sfusi

Parte delle sigarette sequestrate

Dovrà rispondere dei reati contrabbando e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 45enne Giuseppe Caggiano, già noto alle forze di polizia, è stato sorpreso ed arrestato dagli agenti della squadra mobile di Foggia, all’esito di una articolata e complessa attività investigativa finalizzata alla prevenzione ed alla prevenzione del traffico illecito di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato arrestato dopo il sequestro probatorio di un quantitativo di sostanza stupefacente, cocaina già confezionata in dosi da strada, pronte per essere immesse sul mercato illecito ed un cospicuo quantitativo di tabacchi lavorati esteri, un “tesoretto”  del peso complessivo lordo di 35 kg circa, costituito da 104 stecche di sigarette e 95 pacchetti di sigarette di diverse marche, tutte le confezioni erano prive del relativo marchio del “Monopolio dello Stato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento