Cronaca Cerignola

Fermato all'alba sulla 16 bis, in macchina aveva 1 kg di cocaina: arrestato

Gerardo Fucci, 62enne di Cerignola, è stato fermato dai carabinieri sulla Statale 16 bis. La droga, le schede telefoniche e un disturbatore di frequenze erano state occultate in un vano ricavato nel retro del cruscotto

Intervenuti alle prime luci dell’alba sulla Statale 16 bis per prestare soccorso a un autotrasportatore rimasto in panne, i carabinieri di Cerignola hanno fermato una Mercedes Classe A guidata da Gerardo Fucci - noto per i suoi precedenti penali tra cui lo spaccio di sostanze stupefacenti -poiché fortemente insospettiti dalla presenza dell’uomo in quel posto e in un orario insolito.

Non riuscendo a fornire una spiegazione plausibile, Fucci veniva sottoposto ad un controllo più approfondito, che permetteva di rinvenire nella sua disponibilità una dose di hashish e di cocaina. Successivamente, i militari del 112 procedevano alla perquisizione dell’autovettura. Il minuzioso controllo del mezzo, compiuto con il supporto del Nucleo Cinofili dei Carabinieri, permetteva di rinvenire un vano ricavato nel retro del cruscotto portaoggetti, all’interno del quale risultava celata una confezione contenente un chilo di cocaina, un bilancino di precisione, un disturbatore di frequenze e numerose schede telefoniche.

Il Fucci aveva persino ideato un ingegnoso sistema elettronico che gli consentiva di attivare e disattivare il disturbatore di frequenze semplicemente azionando un pulsante posto alla sinistra del volante. Tutto il materiale rinvenuto veniva quindi sottoposto a sequestro penale, unitamente all’autovettura. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato all'alba sulla 16 bis, in macchina aveva 1 kg di cocaina: arrestato

FoggiaToday è in caricamento