Alla guida senza patente, prova ad ingannare i carabinieri mostrando quella del fratello gemello: arrestati

E' successo a Cerignola, dove i militari hanno arrestato due 30enni per “concorso in falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità  personali proprie o di altri”. I due sono ai domiciliari

Immagine di repertorio

Alla guida senza patente, viene fermato dai carabinieri e gli mostra il documento del fratello: nei guai due gemelli a Cerignola, arrestati dai militari per “concorso in falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità  personali proprie o di altri”.

Alcune sere fa, i militari della Sezione Radiomobile del NORM, nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio, infatti, hanno arrestato due gemelli cerignolani di 30 anni. I due sono stati fermati mentre erano a bordo di una Ford Fiesta: il conducente, già noto alle forze dell’ordine, ha esibito ai carabinieri la patente di guida del fratello gemello, sostenendo, con la complicità di quest’ultimo, di essere il titolare della stessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti hanno consentito ai militari di stabilire l’esatta identità del conducente, che si era spacciato per il fratello gemello, esibendone la patente di guida, perché aveva lasciato la propria a casa. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento