Cronaca Cerignola

Cerignola: ruba liquori in supermercato, ladra inchiodata da borsa gonfia

La "cliente" aveva pagato regolarmente alcuni prodotti, ma è stata bloccata per via di quella borsa nera eccessivamente gonfia con dentro alcune bottiglie di liquori

I carabinieri di Cerignola hanno tratto in arresto una 22enne di origine romene per il furto perpetrato ai danni del supermercato Max Gm di Cerignola.

Agenti della sicurezza hanno allertato il responsabile dell'esercizio commerciale circa l’asportazione illecita di generi alimentari da parte di una ragazza. Il titolare ha telefonato in centrale chiedendo l’intervento del 112.

La “cliente” aveva pagato regolarmente alcuni prodotti, ma è stata bloccata per via di quella borsa nera eccessivamente gonfia, al cui interno, dopo accurata ispezione, i carabinieri hanno rinvenuto sei bottiglie di liquori per un valore commerciale di euro 100.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola: ruba liquori in supermercato, ladra inchiodata da borsa gonfia

FoggiaToday è in caricamento