Business delle olive, i carabinieri sventano un furto da 400 kg: in manette 50enne

Provvidenziale l'intervento dei militari che hanno notato tre persone intente a battere, di notte, le fronde degli alberi. Recuperato il raccolto e restituito al proprietario del fondo

Foto Brindisi Report

Si erano organizzati in tre, con tanto di mazze per la battitura delle fronde degli alberi e teli per raccogliere le ultime olive ancora presenti nelle campagne di Torremaggiore. A sventare il furto di olive, però, è stato il tempestivo intervento dei carabinieri.

E’ accaduto in contrada Santoro dove, nel cuore della notte, tre uomini sono stati sorpresi dai carabinieri mentre stavano raccogliendo illecitamente olive in un terreno di proprietà di un ignaro coltivatore locale. I militari, in servizio di perlustrazione anche nell’area rurale per prevenire tali episodi, hanno notato tre individui intenti a battere le fronde degli ulivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista dei carabinieri, però, i tre sono fuggiti abbandonando sul terreno tutti gli strumenti che si erano portati e lanciandosi a perdifiato per i campi. Tuttavia, per uno di loro - un cittadino marocchino di 50 anni - la fuga è durata pochi metri, in quanto è stato in breve raggiunto e arrestato per tentato furto aggravato. I 400 kg di olive che gli uomini si accingevano a portar via sono stati consegnati al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento