Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Immacolata / Corso Roma

Forza serranda, sfonda vetrata e ripulisce negozio di telefonia: preso

Si tratta di un 33enne di Foggia, ritenuto responsabile del furto avvenuto la notte del 19 agosto presso un negozio di telefonia di Corso Roma

E’ stato individuato l’autore del furto compiuto intorno alle 2 del 19 agosto in un negozio di telefonia di Corso Roma, quando una volante della polizia era stata invitata dagli uffici della Questura a recarsi sul posto per via di una segnalazione circa dei rumori sospetti all’interno dell’attività commerciale. Giunti sul posto gli uomini in divisa constatavano che la serranda era stata forza, la vetrata della porta d’ingresso e delle teche infrante e numerosi cellulari erano stati asportati.

Le indagini avviate nell’immediatezza dei fatti e proseguite durante la giornata, hanno permesso di risalire, anche grazie alle immagini delle telecamre di sorveglianza, all’autore del furto e del danneggiamento: tale C.A., classe 1984, già gravato da numerosi pregiudizi di polizia anche specifici, caratterizzati dallo stesso modus operandi.

Il 33enne - rintracciato nel tardo pomeriggio presso la propria abitazione – ha tentato senza però riuscirci, di eludere il controllo. La successiva perquisiione ha consentito di rinvenire parte degli indumenti corrispondenti a quelli del filmato. Pertanto venivano sottoposti a sequestro penale mentre inveve la refurtiva non veniva trovata.

Condotto in Questura è stato deferito all’autorità giudiziaria per furto aggravato e danneggiamento. Sono in corso ulteriori accertamenti e riscontri in ordine ad un altro furto avvenuto nella stessa notte in corso Roma con analoghe modalità

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza serranda, sfonda vetrata e ripulisce negozio di telefonia: preso
FoggiaToday è in caricamento