Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Sorpreso a rubare furgone, aggredisce il proprietario e tenta di scappare: arrestato

E' accaduto all'interno di un autoparco lungo la strada provinciale che collega Cerignola a Candela. Ai domiciliari per rapina un 30enne di nazionalità romena

Tenta di rubare un furgone poi, vistosi scoperto, fugge per i campi a perdifiato, dopo aver aggredito la vittima del tentativo di furto. E’ accaduto lungo la Provinciale 95 tra Cerignola e Candela, dove un trentenne di nazionalità rumena - Cristi Virgil Hotea - è stato arrestato dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Cerignola in flagranza di reato, per rapina.

Il giovane è stato sorpreso dal proprietario di un autoparco mentre stava rubando un furgone lì parcheggiato. Lo stesso, allo scopo di assicurarsi l’impunità, si è dileguato tra i campi circostanti, dopo aver percosso la vittima che fortunatamente ha riportato solo lievi lesioni. Allertati dalla vittima, i carabinieri sono riusciti a rintracciare e arrestate il fuggitivo, ora ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare furgone, aggredisce il proprietario e tenta di scappare: arrestato

FoggiaToday è in caricamento