rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Inseguimento all'americana, in diretta con la polizia dà la caccia al ladro: la fuga termina contro due auto parcheggiate

Un uomo di San Severo è stato arrestato dagli agenti delle volanti di Montesilvano, dove aveva rubato un furgone in un centro sportivo

Un uomo di San Severo con numerosi precedenti di polizia è stato arrestato la scorsa notte a Montesilvano dagli uomini della squadra volante. Dopo essersi introdotto all’interno di un centro sportivo, ha asportato un furgone di colore bianco, è salito su e si è allontanato. Il proprietario che si trovava all’interno della struttura lo ha inseguito con l'auto e nel frattempo ha allertato la centrale operativa comunicando in diretta gli spostamenti del ladro. "Lo sto pedinando".

Durante la fuga il pregiudicato ha tentato più volte di impedire al proprietario di continuare ad inseguirlo, tentando, anche, di buttarlo fuori strada. Qualche minuto dopo, in via Settembrini, il furgone è finito contro due auto parcheggiate. Nonostante l'urto violento, il malvivente è scappato a piedi ma grazie alle indicazioni e alle descrizioni della vittima del furto, gli agenti lo hanno rintracciato e tratto in arresto. Questa mattina si terrà l’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento all'americana, in diretta con la polizia dà la caccia al ladro: la fuga termina contro due auto parcheggiate

FoggiaToday è in caricamento