Tenta di rubare alla facoltà d'Agraria, ma viene colto con le mani nel sacco

Stava manomettendo i distributori automatici di bevande e merendine. Ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato dagli agenti delle volanti

Il 38enne arrestato

Tentato furto aggravato e danneggiamento. Con questa accusa il personale delle volanti ha proceduto all’arresto di Di Stasi Domenico avvenuto la scorsa notte in via Napoli presso la facoltà di Agraria dell’Università di Foggia.

Poco prima dell’una, dopo la segnalazione alla sala operativa della questura di sospetti rumori provenienti dai locali della facoltà, due pattuglie si sono recati sul posto per effettuare le dovute verifiche. Alcuni agenti Sono entrati all’interno dello stabile attraverso la porta principale, mentre altri si sono posizionati in corrispondenza dell’ingresso laterale.

I poliziotti hanno avvertito dei rumori provenire dall’ala del corridoio dove sono posti i distributori automatici e notato la porta d’emergenza laterale aperta, cogliendo in flagranza di reato il ladro 38enne, il quale ha cercato di sottrarsi alla cattura degli agenti provando a fuggire dalla porta laterale a raggiungere il muro di cinta, ma senza riuscirci.

Durante il sopralluogo, gli uomini in divisa hanno constatato la forzatura della porta dell’ingresso laterale posta al piano terra in Via Napoli, la manomissione dei distributori automatici di bevande e merendine e il danneggiamento delle porte dei laboratori. In attesa del giudizio per direttissima, l’uomo è stato ristretto presso il proprio domicilio. Il tentativo di manomissione delle macchinette fa il paio con quello compiuto nel mese marzo, quando ignoti furono costretti ad abbandonare i locali dell'edificio con le tasche vuote.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento