menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce trafugata

La merce trafugata

Entra con due borsoni in un supermercato e li riempie di prodotti di bellezza: arrestato

Ai domiciliari il 35enne foggiano Domenico Carella: aveva trafugato 160 prodotti tra creme di bellezza, solari e deodoranti per un valore di 1000 euro circa

Al supermercato con due borsoni, fa incetta di prodotti per il corpo. Arrestato, in flagranza di reato, per furto aggravato, il foggiano Domenico Carella, di 35 anni, sorpreso all’interno del supermercato “Eurospar”, a Lucera, lungo la Provinciale 109 per Troia.

I militari hanno sorpreso e bloccato l’uomo dopo che lo stesso aveva asportato una notevole quantità di confezioni di prodotti per la cura della persona, in particolare circa 160 tra creme di bellezza, creme solari, deodoranti e altro ancora. L’uomo, mentre si aggirava tra gli scaffali, nascondeva tutta la merce all’interno di due borsoni, riuscendo ad eludere il sistema antitaccheggio presente in prossimità delle casse.

Insospettiti dalla presenza dei borsoni, i carabinieri hanno sottoposto il 35enne ad un accurato controllo riscontrando la presenza degli articoli trafugati cherisultavano non essere stati pagati. La refurtiva - del valore commerciale di 1.000 euro circa - è stata restituita al titolare dell’esercizio. L’arrestato, invece, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento