Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Monte Sant'Angelo / località Macchia

Tentano di rubare merce in un supermercato, poi fuggono col monopattino di un dipendente: due arresti a Monte Sant'Angelo

I due, foggiani, sono stati fermati da una pattuglia dei carabinieri all'uscita del centro commerciale 'Gargano', a Macchia. Recuperata la refurtiva, che è stata riconsegnata al legittimo proprietario

Non è  andato bene  l'insano progetto di due pregiudicati di Foggia, intenzionati a "ripulire" il punto vendita Conad, situato al centro commerciale 'Gargano', a Macchia, nel territorio di Monte Sant'Angelo.

I due, infatti, sono stati fermati ed arrestati dai carabinieri della locale stazione nel tardo pomeriggio di ieri: gli stessi, è stato appurato, avevano prima tentato di asportare degli zaini dalla Conad, presumibilmente con l'intento (tecnica già usata in più di una occasione) di riempirli di ulteriore merce; poi, pur di non andare via a mani vuote, hanno trafugato il monopattino elettrico di un dipendente del centro commerciale, nonostante lo stesso lo avesse ben chiuso.

All'uscita, mentre erano intenti a prendere il largo, i due sono stati bloccati da una pattuglia dei carabinieri di Monte Sant'Angelo che, recuperata la refurtiva, l'hanno riconsegnata al legittimo proprietario ponendo in arresto i due ladri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare merce in un supermercato, poi fuggono col monopattino di un dipendente: due arresti a Monte Sant'Angelo

FoggiaToday è in caricamento