rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Camporeale / Via Serra Tito

Tenta di rubare un'auto in via Tito Serra: ladro sorpreso e arrestato dai carabinieri

Si tratta di un 30enne residente a Orta Nova, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Ulteriori indagini sono in corso per verificare se lo stesso possa essere responsabile di altri furti d’auto avvenuti nella stessa notte a Foggia

Sorpreso con le mani nel sacco, mentre manometteva il nottolino di accensione di una Fiat Punto, parcheggiata in via Tito Serra. E’ quanto scoperto dai carabinieri di Foggia, che per il fatto hanno arrestato in flagranza di reato per furto Volodymyr Kuts, ucraino di 30 anni, residente ad Orta Nova.

L’uomo è stato fermato e bloccato in piena notte dai militari mentre armeggiava all’interno dell’auto. Sottoposto a perquisizione personale, il 30enne è stato trovato in possesso di guanti e passamontagna; la successiva perquisizione domiciliare, invece, ha permesso ai militari di recuperare numeroso materiale per lo scasso, un vero e proprio kit composto da tenaglie, pinze, martelli, chiavi adulterate, spadini, una fiamma ossidrica e alcune parti di autovettura.

Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Ulteriori indagini sono in corso per identificare eventuali complici e verificare se il Kuts sia responsabile di altri furti d’auto avvenuti nella stessa notte a Foggia, poco prima che lo stesso venisse arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare un'auto in via Tito Serra: ladro sorpreso e arrestato dai carabinieri

FoggiaToday è in caricamento