A Foggia come in un film: carabinieri intercettano auto rubate e scatta un rocambolesco inseguimento

E' quanto accaduto la scorsa notte, lungo la Statale 90, in direzione Foggia, dove i carabinieri hanno intercettato due Audi rubate. Al termine di un rocambolesco inseguimento è stato fermato un giovane, si cercano i suoi complici

Audi rubate lanciate a folle velocità in direzione Foggia, rocamboleschi inseguimenti e ostacoli lungo la strada. E’ accaduto la scorsa notte, quando i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Foggia hanno intercettato le due auto, risultate entrambe provento di furto, ingaggiando un serrato inseguimento terminato con un fermo di indiziato di delitto per ricettazione.

In particolare la pattuglia, durante la notte, nel corso dei permanenti servizi di controllo del territorio, percorrendo la S.P. 90 in direzione del capoluogo dauno ha intercettato due autovetture - un’Audi A4 e un’Audi S3 - che percorrevano la strada provinciale a velocità sostenuta. Ne è scaturito, quindi, un immediato e rocambolesco inseguimento nel quale i fuggitivi hanno effettuato diverse manovre pericolose nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

Ad un certo punto il conducente dell’Audi A4 si è posizionato di traverso lungo la strada nel tentativo di bloccare il passaggio della pattuglia dei carabinieri e permettere ai due occupanti di abbandonare l’auto e continuare la fuga sull’Audi S3 che intanto si era fermata. I militari dell'Arma però hanno superato l’ostacolo mentre l’autista dell’Audi S3 ripartiva velocemente riuscendo a far salire a bordo solo uno dei due soggetti, lasciando a piedi l’altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest’ultimo ha tentato un’ultima disperata fuga a piedi, ma è stato in breve tempo raggiunto dai militari. A seguito di perquisizione personale e veicolare a bordo dell’Audi A4 è stata recuperata una torcia, un cacciavite, un martello frangi vetri e guanti. Il fermato è stato associato alla casa circondariale di via delle Casermette, mentre continuano incessanti le indagini per risalire all’identità dei complici, in considerazione anche che al gruppo possano essere riconducibili altri furti di autovetture avvenuti negli ultimi tempi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento