Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Ascoli Satriano

Coniugi disprezzati, molestati e minacciati da vicino di casa: per futili motivi

Un 42enne di Ascoli Satriano è stato arrestato e tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari

Disprezzava, molestava e minacciava due coniugi e vicini di casa. Per questo motivo i carabinieri di Ascoli Satriano hanno arrestato un 42enne del posto, C.F., in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Foggia.

L’uomo, con condotte reiterate e per futili motivi, era riuscito a generare nelle vittime un perdurante stato di paura e di preoccupazione. Entrambe temevano per la propria incolumità. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi disprezzati, molestati e minacciati da vicino di casa: per futili motivi

FoggiaToday è in caricamento