Cronaca Vieste

Turista derubato in spiagga: ladro prende chiavi dell'auto e scappa, ma si schianta

In manette Francesco Piemontese, un 19enne del posto, già noto alle forze di polizia. Nella fuga, scontro con tre macchine parcheggiate in via XXIV Maggio

Ruba il borsello ad un turista in spiaggia e, con le chiavi trovate all’interno, porta via anche l’auto. E’ successo a Vieste, dove i carabinieri del posto hanno arrestato un 19enne già noto alle forze di polizia, Francesco Piemontese.

I militari sono intervenuti sul lungomare Enrico Mattei, dove era stata appena asportata un’autovettura Lancia Y di proprietà di un turista, mentre questi era in spiaggia. Il malcapitato, accortosi del furto del borsello e del contestuale furto dell’autovettura, ha denunciato l'accaduto.

Le tempestive ricerche dei carabinieri hanno consentito di individuare il veicolo con alla guida il 19enne che cercava di dileguarsi sfrecciando nella vicina via XXIV Maggio. Durante il tentativo di sottrarsi all’intervento dei militari, il ragazzo si è schiantato contro tre autovetture parcheggiate. Piemontese è stato tratto in arresto per furto aggravato, mentre il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista derubato in spiagga: ladro prende chiavi dell'auto e scappa, ma si schianta

FoggiaToday è in caricamento