Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Non rispetta il foglio di via obbligatorio: arrestato foggiano, sconterà due mesi di detenzione

L'uomo, 45enne foggiano, è stato rintracciato a Pescara e arrestato dalla polizia per le per molteplici e ripetute inottemperanze al foglio di via obbligatorio

Immagine di repertorio

Non rispetta il foglio di via obbligatorio da Pescara: nei guai 45enne foggiano, rintracciato e arrestato dalla polizia.

L'arresto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, quando gli agenti della 'Volante' hanno eseguito un provvedimento dell'autorità giudiziaria a carico del 45enne originario di Foggia. L'uomo deve espiare una condanna alla pena detentiva di 2 mesi, essendo stato condannato per molteplici e ripetute inottemperanze al foglio di via obbligatorio. 

Tale misura di prevenzione viene disposta dal questore e prevede il divieto di ritorno nel Comune di Pescara per soggetti non residenti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica. Il 45enne è stato accompagnato nel carcere di Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il foglio di via obbligatorio: arrestato foggiano, sconterà due mesi di detenzione

FoggiaToday è in caricamento