In giro con 100 grammi di hashish pronti da smerciare ad Halloween: arrestato foggiano a Roma

Nell'ambito di un apposito controlli anti-droga, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 47enne originario della provincia di Foggia sorpreso con 100 grammi di hashish pronti per essere smerciati

I controlli dei carabinieri

Foggiano arrestato a Roma, 'beccato' dai carabinieri con 100 grammi di hashish pronti per essere ceduti.

E' successo nella notte di Halloween, quando - come riporta RomaToday.it - il contrasto allo spaccio di stupefacenti è stato potenziato in tutta la Capitale. Nell'ambito dei controlli, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 47enne originario della provincia di Foggia, ma residente a Roma, trovato in zona Tiburtino con 100 grammi di hashish pronti per essere smerciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento