rotate-mobile
Cronaca

Sorpreso in strada con eroina e cocaina pronta all'uso: nei guai foggiano in trasferta a Montesilvano

Ad eseguire la misura cautelare disposta dal pubblico ministero, è stato il personale della squadra mobile nel corso di un'operazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L'uomo, 49enne, è ai domiciliari

Un foggiano di 49 anni, domiciliato a Montesilvano, è finito agli arresti dopo essere stato sorpreso in flagranza di reato nella città adriatica. Ad eseguire la misura cautelare disposta dal pubblico ministero, è stato il personale della squadra mobile nel corso di un'operazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Come riporta IlPescara, le manette sono scattate dopo un lungo e articolato servizio di appostamento, con l'uomo fermato prima che si accorgesse della presenza degli agenti e potesse far sparire gli stupefacenti. Nel corso della perquisizione, sono stati trovati 10 grammi di eroina e 2.5 grammi di cocaina oltre a materiale per il confezionamento della droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in strada con eroina e cocaina pronta all'uso: nei guai foggiano in trasferta a Montesilvano

FoggiaToday è in caricamento