menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestra ex moglie davanti ai figli minori: arrestato foggiano, si nascondeva in un hotel:

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato. Ora è nel carcere di Marino del Tronto

Un 40enne foggiano è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri nei pressi di un hotel di Porto D'Ascoli a San Benedetto del Tronto con l'accusa sequestro di persona ai danni dell’ex moglie davanti ai figli minori, forse al termine di un violento litigio.

L'uomo, che si nascondeva nella stanza dell'hotel, era stato colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Ravenna su richiesta del Gip.

Il provvedimento è stato eseguito dai militari dell'Arma del posto in seguito alle indagini condotte dai colleghi di Ravenna. Ora si trova presso il carcere di Marino del Tronto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento