Cronaca

Due foggiani arrestati ad Ariano Irpino: trasportavano rifiuti pericolosi

Sono stati bloccati a bordo di un autocarro nei pressi del comune di San Sossio Baronia. A bordo del mezzo i carabinieri della cittadina campana hanno trovato 4 quintali di veicoli, vernici, solventi e materiale ferroso

I carabinieri di Ariano Irpino hanno arrestato due foggiani ritenuti responsabili di aver trasportato rifiuti speciali e pericolosi dalla Campania alla Puglia senza le autorizzazioni previste. T.S. e T.A. ora si trovano presso la casa circondariale di Ariano.

I due, a bordo di un autocarro Fiat Daily, sono stati bloccati nei pressi del comune di San Sossio Baronia. Stavano trasportando 4 quintali di rifiuti . Parti di veicoli e ciclomotore, fusti in ferro, camere di combustione di termo camino, contenitori di vernici e solventi, oli e materiale ferroso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due foggiani arrestati ad Ariano Irpino: trasportavano rifiuti pericolosi

FoggiaToday è in caricamento